ESEMPIO APPLICATIVO – SINAMICS V: controllo della velocità di un V20 con S7-1500 e ET 200SP tramite protocollo USS®, con collegamento HMI

2038
Controllo della velocità di un SINAMICS V20 con SIMATIC S7-1500 e SIMATIC ET 200SP tramite protocollo USS®

SINAMICS V20
Il SINAMICS V20 è strutturato in modo compatto e può essere adattato individualmente ai requisiti dell’applicazione e alle esigenze degli utenti tramite diverse opzioni (come BOP esterno, cavi di collegamento, filtri, resistenze di frenatura, schermatura, …) . I dispositivi compatti e robusti sono progettati per il funzionamento di pompe, ventilatori, compressori e sistemi di trasporto, nonché per semplici compiti di azionamento nell’industria di lavorazione e produzione.


Collegamento Task Drive tramite protocollo USS®

  • Accesso ciclico in scrittura/lettura di un SIMATIC S7-1200 a dati di processo/controllo SINAMICS V20 selezionati la cui trasmissione è supportata da un’istruzione di sistema STEP7.
  • Accesso aciclico in scrittura/lettura di un SIMATIC S7-1200 a dati SINAMICS V20 selezionati che vengono scambiati tramite accessi ai parametri tramite l’istruzione di sistema STEP7.
  • Collegamento decentrato degli azionamenti tramite SIMATIC ET 200SP.

Le attività di cui sopra sono supportate da un pannello operatore KTP600 in modo che sia possibile controllare gli azionamenti tramite i loro bit della parola di controllo, specificare i valori di riferimento della velocità, monitorare i bit di stato e leggere i valori di velocità effettivi. È inoltre possibile leggere e modificare comodamente una serie di dati e parametri dell’inverter.

Soluzione
Gli azionamenti SINAMICS V20 sono collegati al controllore SIMATIC tramite stazioni ET 200SP decentralizzate. Nell’ET 200SP PtP possono essere inseriti moduli di comunicazione, ognuno dei quali può servire fino a 16 SINAMICS V20 tramite il bus USS®. I blocchi funzione utente funzionano con le istruzioni di sistema STEP7 USS_Port_Scan, USS_Drive_Control, USS_Read_Param e USS_Write_Param. Il pannello operatore KTP600 può essere simulato sul portale TIA, quindi l’hardware interessato non è assolutamente necessario. L’esempio applicativo supporta una configurazione hardware con 1 ET 200SP, che contiene 1 modulo PtP. Ciò consente di collegare fino a 16 unità. Come espandere la configurazione a più stazioni periferiche con più moduli PtP vedere la descrizione dell’applicazione.

 

Progetto per TIA Portal V16 

Software necessari:

Download Tia Portal V16: da qui

 

trial operativa 21 giorni.

Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

Scrivi un commento o una richiesta di Info

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.