F.A.Q. – Che cosa sono e differenze tra PLC, DCS e Scada?

11167

F.A.Q. – Che cosa sono e differenze tra PLC, DCS e Scada?

Somiglianze e differenze tra PLC DCS e SCADA

Che cosa sono PLC, DCS e Scada?

Attualmente ci sono due tipi principali di sistemi di controllo: PLC-SCADA e Sistemi di controllo distribuito (DCS). I DCS sono stati tradizionalmente utilizzati per controllare processi di grandi dimensioni, mentre i sistemi PLC sono stati utilizzati per controllare le macchine.

Quali industrie utilizzano Scada?

Alcuni dei settori che utilizzano SCADA nelle loro operazioni quotidiane includono sistemi di acqua e acque reflue, generazione elettrica, sistemi di trasmissione e distribuzione e sistemi di petrolio e gas. Anche gli stabilimenti di produzione, gli impianti di produzione alimentare e i sistemi di trasporto di massa fanno molto affidamento su SCADA.

Cos’è il pannello RTU?

Un’unità terminale remota (RTU) è un dispositivo elettronico controllato da microprocessore che interfaccia oggetti nel mondo fisico a un sistema di controllo distribuito o sistema SCADA (controllo di supervisione e acquisizione dati) trasmettendo dati di telemetria a un sistema master e utilizzando messaggi da il maestro di vigilanza…

Cos’è Scada DCS?

DCS è l’acronimo di Sistemi di controllo distribuito; SCADA è l’acronimo di Supervisory Control And Data Acquisition. DCS è orientato al processo; SCADA è orientato alla raccolta di dati.

Che cos’è un sistema di arresto di sicurezza?

Esempio: Nell’industria petrolifera e del gas, un arresto di emergenza è un sistema di sicurezza progettato per ridurre al minimo le conseguenze di una situazione di emergenza, come un guasto, per ridurre il potenziale di allagamento, fuga di materiali pericolosi o scoppio di un incendio.

Cos’è il sistema F&G?

Un sistema di sicurezza F&G monitora continuamente situazioni anomale come un incendio o il rilascio di gas combustibili o tossici all’interno dell’impianto; e fornisce allerta precoce e azioni di mitigazione per prevenire l’escalation dell’incidente e proteggere il processo o l’ambiente.

Che cos’è un sistema di controllo di processo di base (BPCS) ?

Il sistema di controllo del processo di base (BPCS) è un sistema che gestisce il controllo e il monitoraggio del processo per una struttura o un’apparecchiatura. Richiede input da sensori e strumentazioni di processo per fornire un output basato su una strategia di controllo del progetto approvata.

Tabella di confronto tra PLC, DCS e SCADA?

  PLC DCS SCADA
Funzioni Controllo di processo singolo Controllo dell’intero impianto Fornisce la comunicazione tra le apparecchiature in un impianto
Velocità Più veloce di DCS e SCADA Più veloce di SCADA Più lento di DCS
Rete Rete ingegnerizzata secondo i requisiti Tutti i componenti sono strettamente integrati nella rete Tutti i componenti sono strettamente integrati nella rete
Comunicazione Non ha una vasta gamma di comunicazioni Ampia gamma di comunicazione Ampia gamma di comunicazione
Margine di errore Solo un dispositivo controlla il processo, quindi c’è la possibilità di errore Ci sono molti controller, quindi meno margine di errore Meno margine di errore
Prezzo A basso costo Costo iniziale elevato Costo iniziale elevato
Marche importanti Allen Bradley, Texas Instruments, Omron, ecc. Honeywell, Yokogawa, Siemens, ecc. Allen Bradley, Siemens, MODICON etc.
Intervallo di monitoraggio Breve distanza (processo unico) Pianta intera Monitoraggio a lunga distanza
Composizione del sistema Hardware Hardware, software di visualizzazione e storico Nessun hardware, raccolta dati e monitoraggio
Flessibilità Altamente flessibile A causa della complessa architettura, non è flessibile come PLC A causa della complessa architettura, non è flessibile come PLC
Modifiche al processo Può gestire i cambiamenti di processo A causa della complessità, non sarà in grado di gestire la modifica del processo A causa della complessità, non sarà in grado di gestire la modifica del processo
Applicazioni Utilizzato per applicazioni dedicate Usato per applicazioni complesse Utilizzato nelle grandi industrie (monitoraggio remoto)
PLC vs DCS vs SCADA

Quando dovremmo usare PLC, DCS e SCADA?

Se abbiamo bisogno di controllare un singolo processo allora possiamo usare il PLC, che può essere utilizzato anche quando l’impianto industriale ha un ampio interblocco. Il PLC ha un tempo di scansione più veloce rispetto al DCS, quindi può essere utilizzato per eseguire gli interblocchi di sicurezza. Il PLC viene utilizzato per controllare il processo di produzione discreto. I PLC hanno sostituito i relè e ha una buona potenza di elaborazione.

PLC – Controllore

DCS – Controller + Rete + Software + Acquisizione I/O

SCADA–Raccolta dati + Monitoraggio del sistema + Rete + Software

Possiamo utilizzare DCS quando dobbiamo controllare un intero impianto e può essere utilizzato anche dove il fallimento del processo potrebbe causare molti danni come in un impianto chimico. DCS dividerebbe l’impianto in determinate sezioni e un processo può essere controllato in caso di guasto del controller. A causa dell’ampia gamma di funzionalità di rete del DCS, determinerebbe facilmente i guasti. Al fine di determinare la velocità di produzione dell’impianto, le reti industriali sono diventate molto importanti e per questo i PLC sono diventati una parte del DCS. Se si ha bisogno della ridondanza del controller, puoi scegliere DCS, quindi in caso di guasto del controller, ci sarebbe una ridondanza per il nostro controller. Se si tratta di un sistema di grandi dimensioni e hai anche bisogno di ottenere molti dati precedenti, puoi scegliere DCS.

SCADA è un software, non un controller come il DCS e il PLC, in pratica raccoglie dati e monitora l’intero impianto. SCADA viene utilizzato per i grandi settori in cui sono richiesti la raccolta, la trasmissione dei dati e il monitoraggio remoto degli impianti. Il sistema SCADA è utilizzato nelle unità di generazione e trasmissione di energia, Petrolio e gas è utilizzato anche in molti impianti chimici dove è richiesto un monitoraggio frequente. SCADA trasmette dati e comandi al PLC e DCS per controllare un processo specifico. Ad esempio un PLC verrebbe utilizzato per controllare il flusso d’acqua attraverso una determinata parte del processo industriale, utilizzando un sistema SCADA HMI l’operatore sarebbe in grado di variare il setpoint per il flusso.


Per formazione PLC certificata potete contattarmi direttamente tramite il modulo:





    Software download:

    Download Tia Portal V16: da qui
    Download Tia Portal V17: da qui
    trial operativa 21 giorni.

    Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

    Scrivi un commento o una richiesta di Info

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.