F.A.Q – Come si devono configurare le impostazioni dell’encoder nel TO (oggetto tecnologico) per SINAMICS V90 PN?

4015

F.A.Q – Come si devono configurare le impostazioni dell’encoder nel TO (oggetto tecnologico) per SINAMICS V90 PN?

Fino a STEP 7 (TIA Portal) V13 compresa, utilizzando una CPU S7-1500 le impostazioni dell’encoder devono essere parametrizzate dall’utente. Le impostazioni devono essere uguali per l’azionamento e per il TO.

 

  • La CPU S7-1500 deve avere almeno il FW V2.0.
  • L’oggetto tecnologico “TO_PositioningAxis” deve essere configurato con la versione V 3.0 o successiva.
  • Nella finestra di dialogo “Scambio dati encoder”, controllare che l’opzione “Accettazione automatica dei parametri dell’azionamento” sia attiva. Eventualmente attivarla.

In STEP 7 (TIA Portal) V14 e successive è disponibile tramite HSP0185 un engineering integrato in STEP 7 (TIA Portal) per configurare e mettere in servizio il SINAMICS V90 PN su un TO di una CPU S7-1500. Questo engineering integrato fornisce tra l’altro supporto nell’impostazione di fabbrica per la “Accettazione automatica” dei dati dell’azionamento (parametrizzazione encoder, valori di riferimento).

Ulteriori informazioni sono riportate nel manuale:

Getting Started SINAMICS V90 PN su S7-1500 Motion Control – Progettazione dell’asse

In STEP 7 (TIA Portal) V13 e successive è possibile inserire SINAMICS V90 PN tramite GSDML in STEP 7 (TIA Portal) e parametrizzarlo tramite il tool di messa in servizio “V-Assistant” da installare separatamente rispetto a STEP 7 (TIA Portal).

Se non si utilizza l’opzione “Accettazione automatica dei parametri dell’encoder” o si lavora ancora con STEP 7 (TIA Portal) V13, immettere i seguenti valori dei parametri dell’encoder per il relativo tipo di encoder:

  • Encoder incrementale con interfaccia TTL (Transistor Transistor Logic) e 2500 impulsi al giro
  • Encoder assoluto multiturn con risoluzione 20 bit, risoluzione 12 bit per giro e interfaccia BiSS
  • Encoder assoluto singleturn con risoluzione 21 bit e interfaccia BiSS

Per immettere i valori dei parametri dell’encoder aprire la configurazione dell’asse di posizionamento. Navigare quindi nell’area di navigazione alla finestra di dialogo “Interfaccia hardware > Scambio dati con encoder”.

Encoder incrementale con interfaccia TTL (Transistor Transistor Logic) e 2500 impulsi al giro

  • Incrementi per giro: 2500
  • Risoluzione fine: Bit in Gx_XIST1: 2

Figura 1

Encoder assoluto multiturn con risoluzione 20 bit, risoluzione 12 bit per giro e interfaccia BiSS

  • Incrementi per giro: 2048
  • Numero di giri: 4096
  • Bit in Gx_XIST1: 11
  • Bit in Gx_XIST2: 9

Figura 2

Encoder assoluto singleturn con risoluzione 21 bit e interfaccia BiSS

  • Incrementi per giro: 2048
  • Numero di giri: 1
  • Bit in Gx_XIST1: 11
  • Bit in Gx_XIST2: 9

Figura 3

Ambiente di creazione
Le immagini presentate in questa FAQ sono state create con STEP 7 (TIA Portal) V14 SP1.

.

Software necessari:

Download Tia Portal V16: da qui
trial operativa 21 giorni.
V-ASSISTANT (gratuito)

Il tool di ingegneria SINAMICS V-ASSISTANT è il software ideale per una rapida e funzionale messa in servizio dei servo-azionamenti SINAMICS V90, anche senza avere competenze specifiche di azionamenti. Oltre alla parametrizzazione dell’azionamento il tool mette a disposizione un’interessante gamma di strumenti diagnostici. Il corso ti fornirà le competenze per configurare un SINAMICS V90 tramite il tool di configurazione SINAMICS V-ASSISTANT. Ti verranno fornite inoltre informazioni sulla messa in servizio e test del motore e sull’utilizzo dei tool diagnostici tra cui il Trace.

Download V-ASSISTANT: da qui

Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

Scrivi un commento o una richiesta di Info

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.