ABB espande la famiglia dei cobot GoFa™ – arrivano GoFa 10 e GoFa 12 con carichi utili fino a 10 e 12 chilogrammi

49

ABB espande la famiglia dei cobot GoFa™ – arrivano GoFa 10 e GoFa 12 con carichi utili fino a 10 e 12 chilogrammi

  • Le nuove varianti di GoFa™ stabiliscono nuovi parametri di riferimento con carichi utili più elevati, la migliore portata della categoria e una ripetibilità da leader di mercato
  • Certificazione di sicurezza Cat 3/PLd per una stretta collaborazione con gli operatori
  • Ulteriore riduzione delle barriere all’ingresso per gli utenti che si avvicinano per la prima volta alla robotica, per le PMI e per gli educatori, grazie alla facilità di programmazione e alla rapidità di installazione.

ABB lancia due nuove varianti del robot collaborativo GoFaTM . GoFa 10 e GoFa 12 offrono alle aziende nuove possibilità di sfruttare l’automazione dei cobot per una maggiore efficienza. Gestendo carichi utili fino a 10 e 12 chilogrammi con una ripetibilità da leader di mercato, i cobot possono gestire una gamma più ampia di compiti in stretta collaborazione con gli operatori, affrontando le carenze di competenze e di manodopera e migliorando al contempo la sicurezza e la produttività. Grazie alla semplicità di programmazione e alla rapida integrazione negli ambienti di produzione, le nuove varianti riducono le barriere all’ingresso per utenti che si avvicinano per la prima volta alla robotica, per gli educatori e per le PMI.

Oltre al carico utile migliorato, i cobot GoFa 10 e 12 offrono una velocità del punto centrale dell’utensile (TCP) di due metri al secondo con una deviazione di 0,02 mm per una maggiore ripetibilità, un miglioramento di due volte rispetto a soluzioni simili. Con certificazione IP67 contro l’ingresso di umidità e polvere, estendono i vantaggi della robotica collaborativa veloce e precisa a nuove applicazioni industriali, automatizzando attività impegnative come la manutenzione di macchine, la saldatura, la manipolazione di pezzi, la lucidatura e l’assemblaggio. Lo sbraccio di 1,62 metri del GoFa 10 – il 14% in più rispetto agli altri della sua categoria e sufficiente a coprire i pallet statunitensi – lo rende ideale per le applicazioni di pallettizzazione.

Riduzione delle barriere all’automazione per i primi utilizzatori e le PMI

I cobot GoFa 10 e 12 sono semplici da programmare, implementare e utilizzare, riducendo le barriere all’automazione per gli utenti alle prime armi e le PMI. L’installazione è semplificata grazie alla programmazione lead-through e al software di programmazione Wizard easy di ABB, che consente anche ai non specialisti di automatizzare rapidamente le loro applicazioni manipolando semplici blocchi di comando grafici anziché scrivere codici di programmazione complessi.

Preinstallata sul controller robot FlexPendant di ABB, l’applicazione ABB SafeMove offre limiti di velocità sicuri, monitoraggio degli arresti e supervisione dell’orientamento, consentendo una stretta collaborazione tra i robot e gli operai della fabbrica senza bisogno di barriere protettive o recinzioni ingombranti.

I cobot GoFa 10 e GoFa 12 sono alimentati dal controller OmniCoreTM di ABB. La combinazione del controllo del movimento OmniCore, leader nella sua categoria, fornito dalle tecnologie di controllo del movimento TrueMove e QuickMove di ABB, e dei sensori di posizione e di coppia intelligenti di GoFa, garantisce i movimenti fluidi necessari per le attività di finitura superficiale, fissaggio, assemblaggio e collaudo ad alta precisione. Le funzioni di risparmio energetico, tra cui la rigenerazione dell’energia e il recupero dell’energia dei freni, riducono il fabbisogno energetico fino al 20%, migliorando la sostenibilità.

Come sfruttare al meglio l’innovazione dell’ecosistema ABB Robotics

In risposta alla crescente diversificazione delle applicazioni di automazione, ABB ha anche lanciato il programma ABB Robotics Ecosystem. Riunendo accessori di terze parti come pinze, telecamere e software personalizzati compatibili con il portafoglio ABB, compresi i nuovi cobot GoFa, il programma consente agli utenti di sfruttare facilmente l’innovazione dell’ecosistema ABB Robotics, in rapida crescita.

Il cobot GoFa 12 ha fatto il suo debutto presso lo stand di ABB ad Automatica 2023 (Padiglione B5, stand 319, dal 27 al 30 giugno) come parte di due dimostrazioni che mostrano applicazioni di alta precisione per la gestione delle macchine e la pallettizzazione ultrapiatta. Anche Schunk, partner di ABB, sarà presente alla fiera con un cobot GoFa 12, per dimostrare la sua gamma di pinze e utensili con un’applicazione di lucidatura (padiglione A5, stand 502).

 


Per la formazione PLC e Robotica certificata, su questo argomento e sulla programmazione in generale potete contattarmi direttamente tramite il modulo: