ESEMPIO APPLICATIVO: Programmazione robot da Tia Portal V16 – SIMATIC Robot Integrator per robot KUKA mediante GSD – Getting Started

1472

ESEMPIO APPLICATIVO: Programmazione robot da Tia Portal – SIMATIC Robot Integrator per robot KUKA mediante GSD – Getting Started

Il pacchetto funzionale KUKA.PLC mxAutomation offerto da KUKA Roboter GmbH consente all’operatore di comandare con un controllore SIMATIC un robot KUKA con controllore KR C4 tramite comandi elementari di base e di movimento. Questo esempio applicativo mostra il comando del robot tramite un SIMATIC S7-1516 e presenta una panoramica dell'impiego dei blocchi funzionali contenuti.

I robot industriali stanno diventando sempre più popolari. Oggigiorno vengono impiegati in maniera massiccia in macchinari e impianti. Il loro impianto meccanico standardizzato, sofisticato e altamente flessibile nei possibili movimenti promuove con sempre maggiore frequenza l’impiego di un robot rispetto a un costoso impianto meccanico speciale. È così possibile anche una produzione di lotti a partire da pezzi unici senza costose modifiche su macchine e impianti.
Purtroppo si tratta tuttavia di norma di due sistemi differenti per il controllore dell’impianto e il robot controller. La comunicazione tra i due controllori ha luogo principalmente soltanto sul piano bit e i programmi di movimento del robot sono archiviati fissi sul robot controller e possono essere soltanto richiamati dal controllore dell’impianto. Una reazione flessibile del robot a speciali eventi degli impianti è pertanto difficilmente realizzabile. La programmazione del controllore dell’impianto e del robot si differenzia fortemente e quindi la gestione dei due sistemi non può essere eseguita di norma da una persona. Pertanto sono prevedibili sin dall’inizio problemi di interfaccia e sintonizzazione.

Questo esempio applicativo mostra come un robot industriale KUKA può essere completamente controllato e azionato tramite un controllore SIMATIC S7-1500. A tale scopo si impiega la libreria di blocchi KUKA.PLC mxAutomation nel TIA Portal, che predispone tutti i blocchi funzionali necessari a tale scopo.
La comunicazione tra il controllore SIMATIC S7-1500 e il robot industriale KUKA è affidata a una connessione PROFINET. Tramite questa connessione tutti i comandi e le informazioni di stato vengono scambiati tra il controllore SIMATIC e il robot.

Figura 1

SIMATIC-S7-1516 assume il comando completo del robot industriale KUKA tramite la libreria di blocchi KUKA.PLC mxAutomation. Il robot industriale KUKA si compone del controller per robot KUKA KR C4 e l’impianto meccanico del robot, il robot vero e proprio. Sul controllore per robot è installato l’interprete per i comandi della libreria di blocchi KUKA.PLC mxAutomation. L’interprete accetta i comandi del controllore SIMATIC e li esegue, incluse le trasformazioni della cinematica, sulla meccanica del robot.

Figura 2

è possibile scaricare di seguito l’esempio applicativo per TiaPortal V16 con documentazione.

ATTENZIONE: Questo esempio applicativo messo a disposizione da Siemens AG utilizza la libreria protetta TIA KUKA. Tutti i diritti della libreria TIA KUKA sono riservati a KUKA Deutschland GmbH. Non è consentito modificare o intervenire sulla libreria TIA KUKA.

Icona

Kuka_S7-1516F_HMI_PROJ_V16 17.40 MB 65 download

...

Software necessari:

Download Tia Portal V16: da qui
trial operativa 21 giorni.

Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

 

Scrivi un commento o una richiesta di Info

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.