TUTORIAL: Come installare in TiaPortal i file GSD di ABB presi da RobotStudio e creare la rete tra PLC e ROBOT

161

In questo video, vediamo come installare in TiaPortal i file GSD di ABB presi da RobotStudio e creare la rete tra PLC e ROBOT.

tiaportal-robotstudio-abb-plc-irb120-robotware

Installazione dei file GSD (General Station Description)

Un file GSD (General Station Description) per un dispositivo di campo o I/O comprende tutte le informazioni critiche necessarie per configurare il dispositivo: moduli associati, parametri, allarmi, diagnostica, informazioni sul fornitore, ecc. Questo file viene normalmente fornito dal produttore del dispositivo stesso e può essere rapidamente integrato nel catalogo hardware di TIA Portal. Ciò consente di collegare in rete e mettere in servizio dispositivi di campo o I/O di terze parti come parte di un sistema di controllo con PLC Siemens.

  1. Per installare un file GSD in TIA Portal, vai al menu Opzioni e seleziona “Gestisci file di descrizione generale della stazione (GSD)”
  2. Aggiornare il percorso di origine in modo che rifletta la cartella in cui si trova il file GSD. Il contenuto di tale cartella verrà visualizzato in “Contenuto del percorso importato” e tutti i file GSD che NON fanno già parte del catalogo hardware di TIA Portal saranno etichettati come “Non ancora installati”.
  3. Seleziona la casella a sinistra del file GSD da installare e fai clic su “Installa”
  4. Una volta completato il processo di installazione, il nuovo dispositivo verrà aggiunto al catalogo hardware e verrà visualizzato un messaggio che indica che l’installazione è stata completata correttamente. A questo punto, installa un altro file GSD o chiudi la finestra.
  5. Il nuovo dispositivo si trova ora nel catalogo hardware di TIA Portal sotto “Ulteriori apparecchi da campo“. A seconda delle proprietà di comunicazione del dispositivo incluse nel file GSD, il dispositivo può essere elencato in “PROFINET IO” o “PROFIBUS DP”. La struttura di cartelle successiva è organizzata per tipo di dispositivo e produttore.
    percorso abb in tiaportal
  6. Si noti che quando il dispositivo è selezionato nel catalogo hardware, la finestra Informazioni (direttamente sotto) conterrà informazioni aggiuntive su quel dispositivo.
    Il dispositivo può ora essere trascinato/rilasciato nella vista di rete di TIA Portal e collegato in rete ad altri dispositivi di automazione.

 


Per la formazione PLC certificata, su questo argomento e sulla programmazione plc in generale potete contattarmi direttamente tramite il modulo:




    Software necessari:

    Download Tia Portal V18: da qui

    trial operativa 21 giorni.

    Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

    Scrivi un commento o una richiesta di Info

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.