TUTORIAL ESERCIZIO – Come configurare un treno di impulsi PWM su un motore con variatore ingresso Analogico Tia Portal e Siemens S7-1500

1343

TUTORIAL ESERCIZIO – Come configurare un treno di impulsi PWM su un motore con variatore ingresso Analogico Tia Portal e Siemens S7-1500

Modo di funzionamento: Modulazione ampiezza impulsi (PWM)
Il modo di funzionamento Modulazione ampiezza impulsi (PWM) della CPU compatta S7 1512C-1 PN con simulazione ingresso analogico 0-10V come variatore di sequenza d’impulsi e test su un motore.

Funzionamento
Nella modulazione ampiezza impulsi viene emesso un segnale con durata del periodo definita e durata inserzione variabile sull’uscita digitale. La durata di inserzione è il rapporto tra la durata dell’impulso e la durata del periodo. Nel modo di funzionamento PWM è possibile comandare, oltre alla durata inserzione, anche la durata periodo.
La modulazione ampiezza impulsi consente di variare il valore medio della tensione di uscita.
A seconda del carico collegato è possibile comandare la corrente di carico oppure la potenza.
La durata impulso può essere indicata come centesimo (0 … 100), come millesimo
(0 … 1 000), come decimillesimo (0 … 10 000) della durata periodo oppure in formato
analogico S7.

La durata impulso può trovarsi tra lo 0 (nessun impulso, sempre Off) e la deviazione completa (nessun impulso, durata periodo sempre On).
L’uscita PWM viene ad es. utilizzata per il controllo del numero di giri di un motore dalla
posizione di fermo alla piena velocità oppure per il controllo della posizione di una valvola da chiusa a completamente aperta.
La configurazione del modo di funzionamento Modulazione ampiezza impulsi (PWM) avviene
in STEP 7 (TIA Portal).

Controllore
Per il modo di funzionamento Modulazione ampiezza impulsi (PWM), il programma utente
accede direttamente all’interfaccia di comando e di conferma del canale.
La modifica ai parametri tramite le istruzioni WRREC/RDREC e il set di dati di parametrizzazione 128 viene supportata.
La durata di inserzione (rapporto impulso-periodo) dell’ampiezza impulsi viene comandata dal campo OUTPUT_VALUE dell’interfaccia di comando. Sulla base di questo valore la
modulazione ampiezza impulsi genera impulsi continui. La durata periodo può essere
adeguata.

Avvio della sequenza di emissione
Con l’ausilio dell’abilitazione software (SW_ENABLE 0 → 1.), il programma di controllo deve
emettere l’abilitazione della sequenza di emissione. Il bit di conferma STS_SW_ENABLE indica che è presente l’abilitazione del software sulla modulazione ampiezza impulsi.
Se l’abilitazione software è attivata (fronte di salita) viene impostato STS_ENABLE. La
sequenza di emissione opera in modo continuo fintantoché è impostato SW_ENABLE.

Assegnazione dell’interfaccia di comando
Mediante l’interfaccia di comando il programma utente influenza il comportamento del canale PWM.

Interfaccia di comando per canale
La seguente tabella mostra l’assegnazione dell’interfaccia di comando.

 

 


Per la formazione PLC certificata, su questo argomento e sulla programmazione plc in generale potete contattarmi direttamente tramite il modulo:




    Software necessari:

    Download Tia Portal V17: da qui
    trial operativa 21 giorni.

    Ricordo che per essere abilitati al download del software è necessaria una registrazione al sito di supporto Siemens (qui) ed una successiva autorizzazione da parte di Siemens, che può richiedere anche diversi giorni.

    Scrivi un commento o una richiesta di Info

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.